Scambio interculturale
YFU Italia - Scambio Interculturale
YFU Italia - Scambio Interculturale
Studiare all estero
Studiare all estero

Scambio interculturale
diventa famiglia ospitante

Accogliere un Exchange Student nella propria famiglia significa aprire le porte del proprio mondo ad un adolescente che non si conosce, se non attraverso qualche lettera, foto e telefonata. Ospitare è un atto di grande generosità e amore, che nasce dal desiderio di portarsi in casa un ragazzo che viene in Italia per conoscere il nostro Paese, per imparare l’Italiano, per frequentare una scuola superiore, per mettersi in gioco e dimostrare a se stesso di sapersela cavare da solo e diventare autonomo. Ospitare un Exchange Student richiede coraggio, pazienza e impegno per accompagnarlo nel percorso di adattamento e di crescita, che non è sempre facile. Ci vuole comprensione, bisogna mettersi nei suoi panni e capire il suo punto di vista, le sue reazioni alla routine familiare che può non accettare tout court. Spesso accade che uno dei momenti più forti, ricordati dallo studente al suo rientro, è il primo giorno. Tutto è nuovo e diverso, e ciò che è diverso non è comprensibile e condivisibile da subito. Ci vuole tempo, pazienza e chiarezza nei rapporti. Da parte della famiglia ci vuole molta flessibilità, voglia di confrontarsi, parlare di sé, della propria cultura e delle proprie abitudini, e non ultimo ascoltare il vissuto che ogni Exchange Student porta con sé. E’ importante riconoscere le diversità per stabilire che cosa si può accettare e a cosa lo studente deve adeguarsi. Bisogna usare chiarezza fin dall’inizio senza timore di ferire gli animi e stabilire le regole familiari. C’è una ricompensa a tutto questo impegno: l’affetto che un Exchange Student matura per la sua famiglia, riconoscenza che dura una vita; tanti ricordi di vita quotidiana e tante emozioni che non finiscono al suo rientro in patria.

Richiedi informazioni

Nome:

Contatti:

Messaggio*

Loading
You have errors. Please check your entries above!

Condividi